Category Archives: errori

Le basi per riconquistare un uomo

Vi scrivo per chiedervi aiuto su come posso fare per riconquistarlo. Sono
stata con un ragazzo  un anno. Spesso litigavamo per stupidaggini
frequenti… Alla fine mi ha lasciata dicendomi che se ne vuole stare
da solo. Dopo parecchi tentativi falliti mi sono scusata per il mio
comportamento nei suoi confronti. Adesso ho ripreso a
sentirlo solo ogni tanto. Lui dice che mi vuole bene ma e gli e
difficile tornare con me. Credo do che non si fida perché parecchie volte
mi ha perdonato….come faccio????
aiutatemi grazie mille rispondetemi  
grazie
Desiree

Cara Desiree,
il tuo breve messaggio offre diversi spunti riguardo alle cause che portano a un allontanamento e ai motivi che rendono difficile una riconquista. 

  • Primo, i litigi frequenti “per stupidaggini”: questo può succedere quando non ci si sente abbastanza sicuri di sé ed è uno dei segnali che, nel manuale, indichiamo come caratteristici dello Stile di attaccamento insicuro. Nel futiro, Desiree, cerca di tenerti alla larga da ripicche e discussioni che non hanno altro effetto che farti vivere male la tua relazione.
  • Secondo, le scuse. Hai fatto bene a scusarti se pensi di avere sbagliato. Il problema è che, spesso, quando veniamo lasciati, le nostre scuse finiscono per moltiplicarsi a dismisura, diventando un attestato di auto-svalutazione che autmaticamente riduce la nostra attrattiva.
  • Infine, cara Desiree, evita se puoi di “sentirlo ogni tanto”. Non serve a nulla, se non a regalargli la consapevolezza che sei a disposizione mentre lui fa i suoi comodi. Se lo chiami, fallo per proporgli un’uscita, altrimenti non farti sentire e rimani in attesa che sia l’uomo a fare una mossa.

Un saluto,
Andrea

“Se n’è andata di nuovo per i miei errori”

Ciao andrea, sono valerio74 io e l mia ex siamo lasciati da luglio per lo
più da gravi errori miei l’ho trascurata  per un anno e lei per amor
mio si e  ammalata. Premetto che noi siamo stti insieme per 5
anni di cui 4 di convienza e dopo dicussioni e
discussioni ci siamo lasciati. La mia già esistente depressione è andata
alle stelle tanto che sono in cura. Nell’arco dei 5 mesi all’inizio mi
sono comportato male con lei..troppo bisognoso  geloso perché lei aveva
ripeso ad uscire con sua sorella e lì discussoni. Poi ho
aquistato uno delle tue guide e stavo facendo progressi fino al punto che
ci siamo baciati e abbiamo fatto solo sesso e non amore. Poi la scorsa
settimana per una mia follia di gelosia abbiamo litigto un’altra volta,
tant’è che non mi vuole più nenche che vada al bar. Che cosa devo fare
aquesto punto?

Caro Valerio,
confido che sia chiaro a te, come lo è a me, che questa ragazza ti vuole bene e desidera stare con te. Come hai visto, appena riconquistata lei però è scappata a causa del tuo comportamento “beta”, geloso e conflittuale, che ha riattivato i vecchi schemi distanzianti del passato. Credo che tu stia facendo una cosa molto buona a curare la tua depressione e sono convinto che la strada della tua riconquista potrà passare proprio dalla sfida di ritrovare te stesso che tu stai coraggiosamente intrapreso. Quello che ti consiglio, Valerio, è di continuare su questa strada, che so essere non facile. Concentrati più su te stesso e meno sulla tua ragazza. Puoi cominciare subito, per esempio individuando sin da ora qualche progetto o realizzazione che ti piacerebbe intraprendere e investendoci un po’ delle tue energie. Questo ti aiuterà a guadagnare fiducia in te, a riscoprire le tue potenzialità e a mitigare quell’insicurezza nelle tue possibilità che è alla base delle gelosie e delle discussioni che hanno minato il tuo rapporto. E ricorda, Valerio, se vuoi che la tua ragazza ti sia davvero fedele, dalle la tua fiducia e lasciala libera di uscire con chi le pare.



Un caro saluto,
Andrea

Quanto dura una riconquista?

Gentile Andrea,
ringraziandola per le indicazioni del suo manuale, alcune delle quali si sono rivelate nel mio caso realmente provvidenziali (si legga: lettera di scuse e di amore arrivata dalla mia compagna due mesi e mezzo dopo che era tornata a vivere da sua madre), desidero chiederle una cosa, forse un pò ingenua. Quanto “dura” una riconquista? Ovvero, c’é la possibilità che le cose precipitino e tornino come prima? E se sì, come impedirlo? Mi scusi le mie perplessità ma é successo tutto così velocemente che adesso mi accordo di avere quasi paura che possa finire da un momento all’altro…

Vincenzo



Caro Vincenzo,
(qui ci diamo del tu, mi raccomando!), una relazione riallacciata con una riconquista è di norma una relazione più solida e duratura di quanto fosse in passato. Un training di riconquista ben fatto produce risorse di sicurezza, autonomia e leadership destinate a imprimere un nuovo positivo corso alla relazione — almeno sulla carta. Di fatto, può accadere che a un certo punto “ci si sieda”. Ovvero si ritorni a considerare il rapporto come una cosa scontata e a indugiare negli antichi errori. Questa deriva si verifica per due ragioni: per pigrizia oppure per la sotterranea consapevolezza che non si è poi così innamorati. Solo che non sempre è facile ammetterlo innanzitutto a se stessi. Se non rientri in una di queste due fattispecie, caro Vincenzo, puoi goderti la tua riconquista in tutta tranquillità.


Un saluto,
Andrea

Il 3° sistema per riconquistare una donna

Buon giorno,
ho 31 anni, esco malamente da una bellissima storia di 2 con una ragazza di 27 e ho sentito parlare molto positivamente del vostro metodo “Riconquistala“, che in effetti sembra anche a me più serio di altri prodotti del genere. Tuttavia vorrei sapere in sincerità se può funzionare per riconquistare una donna nel mio caso, che è un po’ particolare. Da quando le cose hanno iniziato ad andare storte ho fatto praticamente tutti gli errori di riconquista che descrivete nel sito, fino al punto che il padre della mia ex è arrivato a telefonarmi dicendo che se non la smettevo mi avrebbe denunciato per stalking. Circa 10 gg sono riuscito ad incontrarla e le ho detto che è una non mi rivedrà mai più, dopo di che sono sparito e non so se questo sia un bene o un male, visto che lei starà magari pensando che ho paura di suo padre (preciso che spesso lei mi accusava, anche se scherzosamente, di essere un uomo che fugge).
Ci sono ancora speranze nel mio caso o devo rassegnarmi? Io voglio sempre riaverla con tutto me stesso, ma vorrei capire quante possibilità ho realmente.
Grazie infinite per la risposta che vorrete darmi
Sandro

Caro Sandro,

tutti gli errori di riconquista hanno una causa comune: l’agire d’istinto. Osserva chi di istinto se ne intende, cioè gli animali. Di fronte a una minaccia, grazie al loro istinto, gli animali reagiscono in uno di questi due modi: 1) attacco, oppure, 2) fuga

Se sei arrivato a un passo da una denuncia per stalking, è probabile che in passato tu abbia agito inopinatamente d’attacco, cercando per esempio di ottenere l’attenzione della tua ex con pressioni e incursioni. Adesso, con il tuo proposito disfattista, corri il rischio di sposare l’opzione 2, cioè la fuga: sottrarsi alla sfida, magari sperando in segreto che in qualche modo le cose si sistemino da sole. 

Fortunatamente per noi, che non siamo animali, per noi umani c’è una terza possibilità oltre all’attacco e alla fuga. Si chiama proattività e può darci la soluzione, se ci decidiamo di liberarci dal condizionamento negativo dell’istinto. Il corso Riconquistala è realizzato per chi ha deciso di reagire in modo proattivo. Non è una formula magica né un elisir segreto, ma uno strumento pensato per rendere la tua azione proattiva come non mai. Le tue energie, finora consumate in larga parte in azioni disordinate sull’onda dell’istinto, acquisiranno l’efficacia massima possibile, perché saprai quali azioni fare e su quali variabili intervenire selettivamente. 

Questo – te lo dico con chiarezza – non significa la certezza di far tornare la tua ragazza, e ti invito a diffidare a chi ti volesse vendere qualunque cosa con una promessa del genere. Quello di cui puoi essere certo è che da quando apri la prima pagina del mio corso ogni tua singola mossa guadagnerà il massimo delle chance possibili per ottenere il risultato desiderato. Il che, permettimelo, non è poco, come testimoniano i tanti resoconti di riconquiste andate a segno che puoi leggere anche in queste pagine.

Un saluto,
Andrea