Category Archives: facebook

Togliere lo status “fidanzato” di Facebook dopo che lei se ne va?

Ciao Fabio,
lei dopo 2 anni di rapporto tumultuoso e di miei errori di
inzerbinamento e dopo 4 mesi di convivenza ( che lei non si sentiva
addosso ) se ne è andata in poche ore portandosi via tutto. E si è fatta
una nuova casa nel giro di pochi giorni ( forse la cosa era premeditata
da settimane)

Volevo chiederti (simo tutti
e due grandicelli io 40 lei 36) Va tolto lo Status su FaceBook di fidanzati che lei / io ha lasciato o va lascito per non far apparire che
me la sono presa ? So che può sembrare una banalità ma status foto
ecc, se le togliessi potrebbero avere un effetto negativo conoscendola.
Si sentirebbe legittimata a quello che ha fatto. Io aspetterei le sue
mosse…

Paolo

Caro Paolo,
nel salto nel vuoto che succede a una separazione (tanto più a una separazione repentina, come quella che hai vissuto) è normale attribuire un’importanza totalizzante anche alle decisioni più piccole, come se da loro dipendesse realmente il tuo futuro. Succede perché ci si sente insicuri e vulnerabili. Capisco il tuo timore di suscitare reazioni negative: ci sono ragazze che amano inscenare collere plateali per questo genere di cose. 

E’ tuttavia importante che tu sancisca, anche con questi dettagli, che le cose sono cambiate e che hai rialzato la testa. Non c’è bisogno di cancellazioni clamorose di foto o altre mosse che abbiamo il sapore di una ripicca. Semplicemente, puoi adeguare la tua indicazione di stato in modo che rispecchi la tua oggettiva condizione attuale — quella di single. Lei se ne risentirà e ti mostrerà ancora più rancore? Possibilissimo, ed è quello che deve accadere. Lascia che questa donna, che si sente tanto fiera e sicura di sé al punto da architettare una separazione in un giorno, sappia che appena lasciato un uomo non meno determinato e padrone della propria vita.


Un saluto
Fabio

Evitare la trappola dei "giochetti" femminili

Salve dr. Stussi, 
ho da poco acquistato il suo metodo ed ho iniziato a metterlo in atto. Tuttavia ho paura di rientrare nella casistica dei “senza speranza”. La mia ex è molto arrabbiata con me perchè dice che per colpa mia ha perso tutte le sue amiche e sostiene che metto in giro voci su di lei (in realtà fa tutto da sola perchè ha il brutto vizio di inventarsi str****te), tanto che non mi ha fatto nemmeno gli auguri di compleanno e mi ha bloccato con l’altro account di facebook che usava per scrivermi dopo la separazione. Lei è una persona testarda ed orgogliosa ed ho paura che, per quanti sforzi io possa fare, lei non tornerà indietro. Ora si vede che un tale bruttissimo che non le piace neppure e, nonostante proclami che non pensa a me, un mio amico mi ha detto che su facebook è pieno di post che riguardano me, ironici o nostalgici che siano. Ho speranze anche io ? Ed inoltre…posso sfruttare la tecnica del biglietto sostituendo agli auguri delle scuse chieste per
 ò come insegnato da Lei nell’audiotraining ? Grazie mille per la cortese attenzione

Leonardo, 

primo, considera che ogni reazione, anche le reazioni polemiche come quelle che la tua ragazza ha mostrato, è un segnale positivo. La fine della relazione è segnata dal disinteresse, mai dall’astio.

Secondo, non accettare per nessun motivo di stare al gioco. Questi giochini da donnette, fatte di accuse e insinuazioni, non ti devono riguardare. Tira dritto per la tua strada e non farti trascinare in nessuna provocazione: è il comportamento che le comunicherà che sei un uomo fatto di una pasta “alfa”.

Terzo, niente negatività: cancella dal tuo vocabolario espressioni come “caso senza speranza” e ricordati che come andranno le cose dipende in larga parte da te.

Un saluto
Fabio

“Mi ha lasciato per un altro, ora mi lusinga con incontri e regalini”

Gentile sig. Stussi, cerco di farla breve, ci siamo lasciati due anni fa, ho provato un approccio tempo fa’ ma stava con un uomo a quanto pare molto alfa, classico uomo a cui lei moriva dietro. Ho realizzato che non avevo chance contro lui.
Adesso ho trovato lavoro vicino a lei e la vedo ogni tanto sul treno, sin dal primo incontro e’ sembrata molto felice di vedermi mi ha chiesto addirittura di vederci per pranzare insieme, mi dice che mi spia il profilo su facebook, delle volte cerca anche il contatto fisico, e l’ultima volta addirittura mi ha fatto aspettare fuori un bar ed e’ uscita con un pensierino per me… So che sta ancora con il ragazzo “alfa”, le ho chiesto di uscire una sera e mi ha detto che non poteva, non la capisco, sembra che mi vuole ma continua a stare con quel ragazzo.
Sembra che ci prova con me ma non mi vuole.

M.


Caro M.
il comportamento di questa ragazza può avere diverse spiegazioni, la più accreditata delle quali è il desiderio di trasformare in amicizia quel che resta della vostra relazione. Un’amicizia affettuosa, complice, anche maliziosa se vuoi, ma sempre un’amicizia. 


Dal punto di vista femminile, è una condizione di indubbio vantaggio: lei può mantenere il controllo su di te (non si sa mai se il suo compagno alfa cambi idea e la lasci sola!) e in più si scarica la coscienza, confermando a se stessa quanto corretta e civile è stata nei tuoi confronti. 


E’ sempre consigliabile stare alla larga da questo tipo di rapporto con una donna per la quale nutriamo interesse. Come amico accumuli doveri rinunciando a ogni diritto e la segreta speranza di essere prima o poi “ricompensato” fa cedere alla tentazione di servire in tutti i modi la donna.


Per questo, caro M, se fossi al tuo posto io darei molta meno corda a questa donna. Si mostrerà delusa, ti rinfaccerà i regalini che ti ha fatto per ripulirsi la coscienza, ma alla fine avrà la prova che tu non sei un pupazzo, ma un uomo alfa al pari del suo compagno. E a quel punto sì, una scelta fra te  e lui entrerà nell’ordine dei suoi pensieri. Perché, caro M, sono certo che tu non abbia alcun motivo per concludere di “non avere chance contro di lui”. Se scegli questa strada, non mostrare polemica o risentimento. Persegui la tua decisione con serenità e senza sentirti in dovere di fornirle troppe spiegazioni.


Un saluto
Fabio

“L’ho riconquistata. Dopo la passione, lei sembra disenteressata”

Ciao Andrea,
 dopo avela riconquistata e dopo un bel periodo di
passione improvvisamente si sta irrigidendo su tutto, è del tutt passiva
quasi disinteressata. Proprio ieri però tramite facebook credo di avere
intuito che c’è qualcuno che gli sta facendo il filo, tra l’altro lo
conosco ed è pure sposato. Ora non ho chiesto nulla perchè negherebbe ma
nonostante in questa settimana io stesso abbia incominciato a stare
sulle mie non vedo reazioni tuttaltro. Stavo persino pensando
sinceramente di rompere il rapporto ma prima di fare questa cosa
drastica vorrei un consiglio per cercar quantomeno di tentare di
ricucire un rapporto che fino a poco tempo fa andava a gonfie vele.

Grazie in anticipo
dino

Ciao Dino,
fai molto bene a non mostrarti toccato, ma io al tuo posto andrei oltre. Chiediti: sei davvero sicuro che la minaccia questo tizio, così goffo da corteggiare una donna pubblicamente su Facebook? Molte volte la causa del raffredamento post-riconquista è più vicina di quello che sospettiamo: è il nostro comportamento, che dopo l’exploit che ha portato alla riconquista inizia lentamente ad adeguarsi al tran-tran. Per prima cosa, verifica con te stesso se è così.

Non rompere il rapporto (oltrettutto se lo fai devi andare fino in fondo per non avvilupparti in un vortice di incoerenza e segnali contrastanti). Piuttosto fai un passo indietro, e poi concentrati sulla qualità, anziché la quantità del tempo che passi con lei. Il che significa farla divertire e proporle un paio di uscite ad alta intensità emotiva. 



Buon Natale ciao!
Andrea