Category Archives: Fidanzato in 30 giorni

Provarci con una donna impegnata

Ciao Andrea,
sto seguendo il tuo libro fidanzato in 30 giorni.
Dopo tanti tentativi finalmente lei accetta ma due ore prima
rimanda e lo rifà per altre 2 volte e io ovviamente le dico “se non hai
piacere è inutile tentare” e lei mi scrive che ha piacere altrimenti non
mi avrebbe mai risposto ecc…
L’ultima volta ritento, dopo che un
venerdì si fa avanti lei incontrandomi in un bar ma mi risponde per
cellulare che non sarebbe il caso perché è sempre impegnata e tentare di
invitarle non ne vale la pena perché non avrebbe accettato.
Io le
rispondo in modo molto ironico che rispetto la sua decisione.
Da allora
non la contatto più da due settimane ma la cosa strana è che il suo ex
si avvicina a me per parlare e mi fa delle domande ma io ovviamente
faccio il vago poi mi alzo e vado via.
Ho paura che lui le rompa le
palle e lei abbia cambiato idea. Cosa dovrei fare in questo
triangolo?
Virtuoso

Ciao Virtuoso,
le possibilità sono due: 1) lei non ti vede abbastanza sicuro e ti sta mettendo alla prova con dei test femminili 2) Il suo ragazzo l’ha scoperta e tenta di fermarla.
Considerate le “strane” richieste da parte di lui e la disinvoltura con cui ti stai muovendo propendo nettamente per l’ipotesi 2. 

Se ti interessa questa ragazza continua quindi con i tuoi inviti, ma falle capire chiaramente che non tollererai altre mancanze di rispetto.
Un caro saluto,
Andrea

“Ci provo o continuo a fare il prezioso?”

Questo è il resoconto della mia storia: conosco questa ragazza, mi ci
innamoro, scopro che è fidanzata ma scontenta, decido così di andare
avanti col corteggiamento e va tutto alla grande, alla fine però faccio
un errore grossolano e lei mi propone il ruolo dell’amico. Io rifiuto e
le dico che è il caso di separare le nostre strade senza rancore (siamo
al 27 febbraio).

Da allora lei ha evitato ogni contatto con me, fino a che,
all’improvviso, non ha cercato di riagganciare il rapporto. Mi è giunta
anche voce che le cose con il suo (forse dovrei dire “ex”) fidanzato
siano giunte al punto di rottura, ma in tutto questo c’è anche un altro
tipo che ha iniziato a provarci con lei (è veramente una bella
ragazza!!!). Quindi che fare? Le propongo io di uscire oppure continuo a
mantenere il sangue freddo e aspetto che sia lei a farsi avanti,
sperando che quest’altro non sfrutti l’occasione?
Mille grazie!

Luca

Ciao Luca,
Buttati. Io a questo punto alzerei il telefono e ci proveri esenza dubbio. A maggior ragione se a) è una bella ragazza b) ha provato a gettarti nella fossa degli amici, dalla quale si esce solo con un vigoroso colpo di reni. In bocca al lupo,
Andrea 

Se non ora, quando?

Caro Fabio,
la mia situazione è particolare. 9, 8 e 5 anni fa, tutte e 3
le volte sono uscito con una ragazza per due settimane dopodiché sono
sparito perché questa ragazza si sottometteva in maniera deplorevole a
me. 2 mesi fa abbiamo ripreso a frequentarci, senza combinare nulla,
perché lei ha il ragazzo – che non ama più e con il quale sta per
abitudine, parole sue. Su facebook avevo ancora come relazione
sentimentale: impegnato, e lei pensava che io fossi impegnato, perché la
mia relazione era finita da poco. Quando ho tolto la relazione da
facebook si è allontanata, facendosi sentire meno spesso – credo perché
temesse che io cercassi solo un rimpiazzo. Quando ho rimesso su facebook
impegnato, si è allontanata del tutto – così ho saputo che tiene a me.
Lei non si fida di me, visti i precedenti – mia supposizione.

Ps: in questi mesi che ci siamo frequentati ho notato che non è più la sottomessa di prima.

Pps: in discoteca abbiamo ballato insieme, durante i primi due mesi, e
ci hanno scambiati per una coppia. Lei è arrossita. Altre volte abbiamo
programmato di guardare un film in auto, ma io ho dimenticato il DVD.
tutto ciò prima che togliessi la mia relazione da facebook.

Come mi consigli di procedere?
Grazie.
Palla

Caro Palla,
9 anni sono decisamente troppi: ora devi agire. Se questa ragazza finora si è sottratta a te è solo perché fino a questo momento ti sei dimostrato troppo prudente. Noi uomini a volte pensiamo che mantenere un bel rapporto con una ragazza, magari arricchito da qualche civetteria che prelude a qualcosa di più di una semplice amicizia, sia il modo migliore per stringere la morsa. E’ una strategia errata, e l’hai visto a tue spese. Passa all’azione, adesso. Non aspettarti che la ragazza ceda appena mostri con decisione le tue intenzioni: lei infatti ti metterà alla prova, e in un primo momento potrebbe addirittura accennare ad allontanarsi. Se ti mostrerai determinato ad andare fino in fondo e non ti perderai in chiacchiere e spiegazioni, allora questa ragazza che corteggi da così tanto tempo sarà la tua ragazza. 


Un saluto,
Fabio

Come non cadere nella trappola delle verbalizzazioni

Ciao Fabio, sono riuscito ad avere un appuntamento seguedo il corso, bella ragazza simpatica, proprio al caso mio. Dopo la prima uscita io scompaio e si fa sentire lei dopodiché la invito. Rifiuta “Per lo studio, almeno da ciò che dice” e io alla fine le dico che mi piace. Mi risponde che vuole solo amicizia e io le rispondo che ho già troppi amici e che non voglio un’altra, premetto che “tramite un amico” scopro che manda un messaggio ad un ragazzo su facebook che neanche conosce che dice “facebook dice che potremmo conoscerci”. Insomma dopo mi pento e le mando delle scuse e le dico se avrà un po di tempo libero mi può contattare per fare 2 passi e che sarò felice di esserle di ottima compagnia. Da allora non ci siamo più sentiti, tutto 2 giorni fa. Come dovrei agire?mi piace e voglio recuperare. Grazie mille
Emanuele

Ciao Emanuele, 
facci caso, quando si è rotto il congegno che sembrava funzionare? Esattamente nel momento in cui hai cominciato pretendere, fornire e ascoltare spiegazioni. La verbalizzazione è la negazione dell’azione e quando cominci a discutere, giustificarti, pentirti, spiegare, chiedere la tua storia comincia a sprofondare nelle sabbie mobili. Come tirarti fuori? Invece di parlare, agisci. Invita la ragazza a uscire, punto. E quando lei prova a trascinarti nei suoi battibecchi femminili, vola alto e mostrati superiore: può bastare una battuta.


Un saluto,
Fabio