Category Archives: gelosia

“Lui se n’è andato e io lo amo da impazzire”

Vorrei conquistare il mio ex sono 3 settimane che il nostro rapporto è finito, perché troppo preso a frequentare compagnie sbagliate e non dedicava tempo a me.io lo amo da impazzire e lo vorrei con me…
Maria Pia

Ciao Maria Pia,
chi ha deciso che queste compagnie sono sbagliate? Tu, immagino. E in effetti saranno proprio sbagliate, solo lui la vede in un altro modo. Al punto che ha concluso che la compagnia sbagliata eri tu. Lascialo tornare un po’ alla sua vita e quando tornerà (sì, tornerà, tranquilla) non accoglierlo con il mattarello in mano.


Un caro saluto,
Andrea

Ragazza succinta

Ciao Andrea, la storia va bene, il sesso anche e quando usciamo ci divertiamo.
Non sono mai stato un ragazzo geloso e ho sempre ricevuto/lasciato libertà su quasi tutto fidandomi e ricevendo fiducia. Ora sto con questa ragazza che come comportamento non posso dire niente, ma c’è un problema, a volte si veste in maniera troppo vistosa…ho provato con le buone, impuntandomi di più ma da sempre risposte scontrose e continua in questa direzione.
il problema sta venendo fuori ora che l’estate è alle porte; so che dovrei agire e basta, ma non mi sembra il caso di far finire una storia o mettere una pausa/punto per questo.

Cosa consigli di fare? non so più come toccare il tasto.
Marco

Ciao Marco,
anziché criticarla quando si veste vistosa, prova ad apprezzarla quando si veste un po’ più sobria.

E poi, se riesci, prendila un po’ più alla leggera: se stai bene con questa ragazza, puoi anche fregartene del suo abbigliamento.

Un caro saluto,

Andrea

Fidanzato in 30 giorni – Scopri come avere il corso completo per trovare una ragazza in 30 giorni o meno –

Gelosia disperata

Salve Dott. Benedet,
mi chiamo Andrea e sono un ragazzo di 26 anni che è stato lasciato da circa 2 settimane dalla sua ragazza…
Sto da cani… mi sento logorato e mi manca da morire…
Volevo chiederle un breve consulto prima di acquistare il suo manuale, in quanto il mio penso sia un caso un pò particolare…
La faccio brevissima… io sono sempre stato un tipo abbastanza geloso e puntualmente ogni qualvolta la mia ragazza provava a vestirsi con gonne, tacchi, leggins attillati, mi arrabbiavo e le tenevo il muso… lo stess, quando provava a parlare co qualche suo amico maschio…
Lei giustamente dopo tutte le scenate che le facevo, ha pensato bene di fare la “scema” con qualche tizio incontrato sulle chat in internet (io credo come valvola di sfogo per le mie pressioni) anche mandando messaggi hot e qualche foto un pò piccante…
Ora, all’inizio mi arrabbiavo e la insultavo dicendole che mi mancava di rispetto, ma forse ero talmente accecato dalla rabbia che non riuscivo a capire che il problema forse, ero io… la mia gelosia ossessiva…
Per farla breve, ultimamente è successo di nuovo, e io preso dalla collera mi sono arrabbiato per l’ennesima volta e così abbiamo deciso di lasciarci perchè la situazione da parte di entrambi non era più gestibile….
Ora però a circa 2 settimane dal nostro ultimo contatto, mi rendo conto che lei mi manca da morire e sarei disposto a tutto pur di riconquistarla!!!
Secondo lei ho qulche speranza?
Ora lei senza di me sembra molto felice… la vedo su facebook che ride, scherza con gli amici, aggiunge persone, esce e parla con tutti…
non vorrei che abbia capito che io sono soltanto un ostacolo per la sua vita, e quindi si sta meglio senza di me… quindi magari può pensare: “ma chi me lo fa fare a rimettermi con lui, sto tanto bene così”… Io tutto quello che voglio è poter recuperare e cercare di non farla sentire piu pressata… Ce la voglio mettere tutta lo giuro!
La prego mi aiuti sono disperato!!!
Quale manuale mi consiglia?

 

Caro Andrea,
sii grato a questi giorni bui, che ti stanno regalando una lezione dolorosa ma preziosa: l’amore possessivo non paga. Mostrarsi eccessivamente gelosi non è un modo per esprimere all’altra persona la misura del nostro affetto, ma solo una maniera sicura per sminuire il nostro valore. Se ti mostri geloso è come se dicessi alla tua ragazza: “non sono abbastanza sicuro di meritarti, ho bisogno di avere il controllo su di te perché io sono incapace di bastare a me stesso”. Che puoi fare ora? Soprattutto una cosa: dimostrare alla tua ragazza che la rispetti come persona, darle una prova che in lei non cerchi un oggetto da possedere, ma una persona da amare nella sua interezza, che è fatta di spazi autonomi. Puoi dirle queste cose con un brevissimo messaggio di congedo, se credi, ma la cosa più importante è che tu glielo dimostri con i fatti. Per esempio accettando questa parentesi di lontanza senza interferire e senza farla sentire controllata, e provando anche tu a vivere per un po’ la tua vita da solo. Anche lei guarderà Facebook, anche lei si chiederà se rischia di perderti per sempre.

Un caro saluto,

Andrea

“Era tornato più innamorato che mai. Ora non mi cerca più”

Andrea, ti avevo già scritto ma spero che vorrai rispondermi ancora. Brevissimamente: ho effettuato una riconquista grazie ai preziosissimi consigli del vostro manuale “riconquistalo”, Andrea (si chiama come te……!) già a Novembre è tornato da me più innamorato che mai, almeno così credevo. Stavolta la colpa è stata mia, mi rendo conto che negli ultimi tempi ero gelosa ed assillante, non ti sto a raccontare per filo e per segno ma credo che di averlo pressato troppo. Tant’è che dall’inizio dell’anno, che abbiamo passato insieme con me sempre a fare la gelosa, praticamente non ci vediamo più, solo telefonate e messaggi, più che altro per inizativa mia. Lui risponde sempre e mi sembra gentile però parla poco e quando gli dico “vediamoci” prende tempo e ha sempre una scusa. Lo sto perdendo di nuovo? Ti prego dammi un consiglio grazie tantissime ancora per il tuo lavoro

Francesca

Cara Francesca,
prova a mettere a confronto la Francesca di novembre con la Francesca di Capodanno. Sono certo che vedrai due donne piuttosto diverse: sicura di sé la prima, bisognosa la seconda. Quale delle due piace al tuo ragazzo? E allora perché sei tornata a essere la Fancesca-2, quella gelosa e bisognosa? Come vedi, il “consiglio” che mi chiedi è già contenuto in nuce nella tua lettera. Torna la Francesca vincente, datti da fare subito: per esempio, lascia stare per un po’ le telefonate e i messaggini. Toglili il tuo fiato dal collo. Fatti cercare. Fatti corteggiare un po’.


Un saluto,
Andrea