Category Archives: la ragazza risponde

Come riconquistarla a San Valentino

Caro Andrea,

sto seguendo da qualche giorno i tuoi libri “Riconquistala” apparentemente con un certo successo. Infatti dopo 3 settimane in cui la mia ragazza non rispondeva più neanche alle mie telefonate e mi aveva scritto “Dimenticami” ieri mi è arrivato un Whatsapp in cui mi chiedeva “come stai”, al quale ho risposto come da protocollo da Te suggerito, e infatti poche ore dopo è arrivato un altro messaggio, questa volta più lungo (…). Oltre a ringaziarti per questi primi successi, che spero siano destinati a durare, volevo appunto chiederti una cosa visto l’avvicinarsi di San Valentino. Devo osservare qualche tecnica particolare se lei si fa sentire quel giorno? O c’è qualcosa che posso fare io? Tieni presente che per noi San Valentino era una festa molto “sentita”, oltre che per gli ovvi motivi anche perché il 14 febbraio era il giorno in cui eravamo per la prima volta andati a letto insieme. La nostra storia è durata 2 anni e mezzo.
Grazie ancora per tutto il tuo aiuto

Maurizio

 

Caro Maurizio,
(ho omesso il testo del secondo messaggio, non sia mai che la tua ragazza lo ritrovi in rete!)  Se vuoi accrescere le tue possibilità di riconquistare questa ragazza, a San Valentino non fare un bel niente: niente messaggi, e soprattutto niente regali o “pensierini”. Nonostante la separazione, lei avrà delle aspettative riguardo questa data così importante per voi, esattamente come le hai tu. Si starà chiedendo come passerai tu quel giorno, se ti farai sentire per dirle qualcosa o se lei stessa dovrebbe mandarti qualche altro segnale. Lascia che queste domande non abbiano risposte. La tensione emotiva per riavvicinarsi a te, di cui abbiamo scroto un’embionale avvisaglia con questi inaspettati messaggini, troverà un’occasione per crescere e farsi più pressante in lei. Solo se lei si farà sentire e farà espliciti riferimenti a San Valentino, allora potrai rispondere, ma sempre mantenenedo un tono emotivamente neutro. Dopodiché prosegui tranquillamente con il programma di Riconquistala.

Un caro saluto,

Andrea

“L’ho persa a causa di un sms?”

Caro Andrea, 2 mesi fa ho acquistato il corso e ho iniziato a seguirlo
dopo una settimana che non scrivevo sms alla mia ragazza è stata lei a
scrivermi e a chiedere di vederci un film io ho accettato. Solo che da
circa 20 giorni non mi scrive più in quanto è successa una cosa grave ad
un suo parente e io in questi giorni le ho scritto sms di auguri fatto
male?
Volevo sapere se ho compromesso la riconquista e se ho ancora qualche speranza.
Luca

Ciao Luca,
come hai potuto costatare dal suo invito, le cose iniziavano a mettersi bene, ma hai fatto uno sbaglio comune quando la ragazza riprende i contatti: assecondarla troppo rapidamente. Come puoi leggere nel manuale, ci vuole una buona dose di sangue freddo per far sì che i primi tentativi di ricognizione si trasformino in desiderio di rivederti. 


L’hai persa? Nemmeno per idea! Tutto quello che ti serve è un pizzico di fiducia in te stesso. La stessa che ti convincerà che il tuo futuro non dipende certo da un Sms. Toglila dal piedistallo e segui il training un altro po’, finché inizierai a sentirti forte e sicuro del fatto tuo.


In bocca al lupo,
Andrea

Per interposta persona

Vi ringrazio ogni volta che leggo il sito e il Manuale, mai trovato di meglio.

Dopo 6 mesi dalla rottura, la mia ex ha contattato una nostra amica in comune e le ha chiesto come mai “Lui può uscire con loro e io no?”. Le vien detto “dato che non vuoi stare con lui, evito di chiamarti”.
Ora, presa dalla voglia di voler ritornare ad uscire con le vecchie amiche, ha parlato con 2 amici in comune dicendo che vorrebbe ricreare i rapporti di amicizia, perché a me ci ha tenuto, a patto che per me non sia niente di più. Conclude sempre dicendo “non so per lui, ma per me va bene”. Verbalizzazioni? O sono scuse per tornare ad uscire con le amiche?

P.S.:mi è giunta voce che s’è arrabbiata per una mia scappatella con un’altra subito dopo la rottura.
Grazie in anticipo.
Al

Caro Al,
cerca di tenerti alla larga da queste scaramucce da donnette. Non sei tenuto a intrattenere rapporti diplomatici con le sue amiche. Più tagli corto su queste cose (sempre con cortesia) più punti guadagni agli occhi della tua ragazza. Meno mostri di preoccuparti perché lei “si è arrabbiata”, più punti guadagni.

Tieni presente che al tuo cambio di rotta lei potrebbe rincarare la dose, mostrandosi ancora più polemica. Mettilo in conto e non te ne curare. Quando vuoi seriamente tornare con questa ragazza, alza il telefono e invitala ad uscire. Tu e lei, senza queste amiche impiccione. In una frase: scegli la strada più semplice e diretta.


In bocca al lupo
Andrea

“E’ accaduto l’inaccadibile!'”

Caro Andrea,
grazie al tuo corso stamattina alle 7 è accaduto quello che pensavo… inaccadibile. Accendo il telefono e trovo un sms (in realta’ spedito alle 3 di notte di ieri) che dice “Furby, ho voglia di rivederti mi vuoi ancora bene?” Se non era per quel soprannome, con cui ci chiamavamo, non avrei pensato possibile che fosse il suo messaggio, visto anche che ormai dopo 3 mesi e mezzo lei era sparita e io ero perfino “riuscito” a cancellare il numero. Mi si e’ aperto il cuore in 2 pezzi. Adesso, Andrea, mi devi aiutare perchè non so come intepretare questa magnifica sorpresa e ho paura di fare una caxxxxata che rovini tutto. Mi hai già dato tantissimo con il tuo corso, ma adesso mi sembra di camminare sopra una corda tesa….. ti prego dimmi qualcosa tu! Help!!

Moreno

Caro Moreno,

ti dico, ovviamente, che è un gran segnale, di quelli che si ottengono quando si fa un buon lavoro come immagino avrai fatto tu seguendo il corso Riconquistala. Ti dico anche, Moreno, che bisogna sforzarsi di tenere a freno gli entusiasmi e ricordarsi che segnali di questo genere sono solo primi “interventi di ricognizione” con cui la ragazza, nella maggior parte dei casi, punta inconsciamente a verificare che tu sia ancora a sua disposizione come un tempo. A maggior ragione se mi dici che si tratta di un sms spedito nel cuore della notte, probabilmente figlio di un momento di intensa emotività. 

Questo non significa che le cose non stiano giocando a tuo favore. Semplicemente, se adesso rispondi in modo avventato e le fornisci una disponibilità incondizionata, la tensione emotiva che sta nascendo rischia di spegnersi in lei sul nascere, e rimani fregato. Operativamente, queste sono le cose da fare: risposta super-concisa, cordiale ed emotivamente neutra. Tipo: “Avremo sicuramente occasione di vederci, tranquilla. Ciao!”. La risposta va mandata senza fretta, quindi ora che leggi il mio post andrà benissimo. In questo modo la tensione emotiva rimane viva e lei sarà incentivata a mandarti altri messaggi. Rispondi sempre con estrema calma e in modo elusivo. Se salti una risposta ancora meglio. L’obiettivo è alimentare in lei il senso di incertezza fino a farle compiere un passo più deciso in tua direzione, per esempio proporti un incontro con luogo e data o, ancora meglio, comporre il tuo numero e parlarti. A quel punto potrai esporti di più, accettando l’eventuale proposta di incontro ma avendo sempre cura di mantenere la tua posizione di vantaggio. 


In bocca al lupo,
Andrea