Category Archives: riconquistare una donna

“Se n’è andata con un altro e non mi cerca più”

La mia ragazza mi ha lasciato dopo 6 anni perchè diceva che non era più
felice con me a causa di una mia pigrizia nel rapporto negli ultimi
mesi…in quel periodo ha conosciuto un ragazzo con il quale ormai si
frequenta da quando ha deciso di interrompere ed è molto felice. Come
posso agire dato che lei non mi cerca più assolutamente? Grazie
Dario

Caro Dario,
nelle situazioni come la tua, con un lungo vissuto di coppia alle
spalle, ci sono discrete possibilità che il nuovo rapporto si riveli
un’effimera relazione di rimbalzo: un fuoco di paglia destinato ad
esaurirsi spontaneamente. Comunque vada, astieniti dall’intervenire durante il periodo di stato nascente del nuovo rapporto (2-3 mesi) dall’inizio della nuova relazione. Approfitta di questo periodo per investire su te stesso, così che quando si riaprirà la finestra di opportunità potrai presentarti alla tua donna nelle vesti dell’uomo di cui si era innamorata 6 anni fa, anziché di quello “pigro” dal quale è scappata.

Un saluto,
Andrea

Come riconquistarla a San Valentino

Caro Andrea,

sto seguendo da qualche giorno i tuoi libri “Riconquistala” apparentemente con un certo successo. Infatti dopo 3 settimane in cui la mia ragazza non rispondeva più neanche alle mie telefonate e mi aveva scritto “Dimenticami” ieri mi è arrivato un Whatsapp in cui mi chiedeva “come stai”, al quale ho risposto come da protocollo da Te suggerito, e infatti poche ore dopo è arrivato un altro messaggio, questa volta più lungo (…). Oltre a ringaziarti per questi primi successi, che spero siano destinati a durare, volevo appunto chiederti una cosa visto l’avvicinarsi di San Valentino. Devo osservare qualche tecnica particolare se lei si fa sentire quel giorno? O c’è qualcosa che posso fare io? Tieni presente che per noi San Valentino era una festa molto “sentita”, oltre che per gli ovvi motivi anche perché il 14 febbraio era il giorno in cui eravamo per la prima volta andati a letto insieme. La nostra storia è durata 2 anni e mezzo.
Grazie ancora per tutto il tuo aiuto

Maurizio

 

Caro Maurizio,
(ho omesso il testo del secondo messaggio, non sia mai che la tua ragazza lo ritrovi in rete!)  Se vuoi accrescere le tue possibilità di riconquistare questa ragazza, a San Valentino non fare un bel niente: niente messaggi, e soprattutto niente regali o “pensierini”. Nonostante la separazione, lei avrà delle aspettative riguardo questa data così importante per voi, esattamente come le hai tu. Si starà chiedendo come passerai tu quel giorno, se ti farai sentire per dirle qualcosa o se lei stessa dovrebbe mandarti qualche altro segnale. Lascia che queste domande non abbiano risposte. La tensione emotiva per riavvicinarsi a te, di cui abbiamo scroto un’embionale avvisaglia con questi inaspettati messaggini, troverà un’occasione per crescere e farsi più pressante in lei. Solo se lei si farà sentire e farà espliciti riferimenti a San Valentino, allora potrai rispondere, ma sempre mantenenedo un tono emotivamente neutro. Dopodiché prosegui tranquillamente con il programma di Riconquistala.

Un caro saluto,

Andrea

Ce l’ho fatta?

Ciao Andrea,
seguendo il manuale durante le festività ho ottenuto alcuni contatti via whats’app da parte della mia ragazza, che seguendo le tue istruzioni ho piano piano convertito con una richiesta d’incontro da parte sua, con la scusa che voleva dirmi delle cose. L’incontro si è concluso con un bacio in cui lei si era avvicinata a me con fare abbastanza esplicito e io allora l’ho assecondata, staccandomi per primo come tu suggersici. Dopo questo incontro, avvenuto il primo gennaio, silenzio stampa, lei non si è fatta sentire e io ora non so che fare… Non so neanche se l’ho riconquistata ho meno!! Ti prego dimmi qualcosa se ne hai la possibilità, te ne sarò grato. Io ho 38 anni lei 32 ed eravamo stati insieme 3 anni fino allo scorso 7 novembre
Un buon anno pieno di ringraziamenti per quello che hai fatto per me con il tuo libro.
Gabriele

Caro Gabriele,
che sei sulla buona strada mi sembra evidente (bravo!), e il fatto che l’iniziativa sia stata più o meno sempre a carico della tua ex segna un punto a tuo favore. Questo stato di cose ti autorizza a “tirartela” ancora un po’. Aspetta ancora qualche giorno i suoi segnali, sempre che non siano già arrivati dopo che mi hai scritto, e “concedile” un nuovo incontro. Se invece non si facesse viva, invitala tranquillamente tu. In caso di dissonanze decisionali, possibili in questa situazione (tipo lei che ti dice “è stato un momento di debolezza, scusami” o cazzate del genere) sdrammatizza con una battuta e dille che avresti piacere di vederla solo come amici.

Buon anno anche a te e grazie
Andrea

Riconquistata, ma l’altro non molla

Ciao Andrea,
completato il training Riconquistala, ragazza recuperata. Problema: il tizio con cui lei usciva non molla l’osso. La chiama continuamente e ho l’impressione che si scambino ancora qualche messaggio. Che faccio?
Grazie


Ric

Caro Ric,
la cosa assolutamente non da fare è entrare in polemica o mettere la tua ragazza alle strette: se è tornata con te puoi star sicuro che ti percepisce come superiore al tuo rivale, e scendere sul terreno di quest’ultimo ti farebbe perdere punti. Se lei sbuffa perché il tizio ci prova lasciala fare: è il suo modo per cercare la tua approvazione sottolineando che è una preda ambita.
Un saluto,
Andrea