Category Archives: riconquistare una ragazza

“L’ho riagganciata alla grande. Ma ora cominciano i dubbi.”

Caro Benedet, che Dio ti benedicaaaaa!!!! Ieri ho fatto l’incontro di riaggancio dopo un mesetto che seguivo i manuali ed è andata meglio di quanto non avrei mai osato sperare. Della serie che arrivati al momento del saluto è stata lei a chiedermi di stare un altro pò insieme… e insomma per fartela breve siamo saliti a casa di sua sorella, che non c’era, e abbiamo fatto l’amore, ma l’abbiamo fatto con una passione da far venire le lacrime di gioia. A un certo punto mi ha sussurrato anche “Sono felice con te”. Allora che cosa vuoi ancora??, mi dirai. Il problema è questo: che lei è ancora “ufficialmente” fidanzata con il tipo con cui ha comunciato a uscire dopo la nostra storia. QUando ci siamo salutati io non ho detto niente come tu suggerisci, ma l’ho vista rabbuiarsi improvvisamente e mi ha detto “è stato bello” con il tono malinconico di una che pensa a un bel ricordo nel passato. Io non ho risposto niente e sono andato via con un sorrisino, ma adesso iniziano per me le paranoie. Insomma, adesso cosa faccio? Ho paura che sia tutto un bel sogno e non voglio rovinare tutto proprio adesso. Ti prego consigliami, grazie infinite di esistere!

Paolo

Caro Paolo,
punto primo: se sei arrivato a questo traguardo non puoi permetterti di avere delle paraoie. Devi essere invece fiero di te stesso, e ricordare che il risultato che hai ottenuto non è un regalo che ti faccio io o la fortuna, bensì un obiettivo che hai raggiunto con il tuo impegno. Così come l’hai raggiunto ora puoi consolidarlo.
Punto secondo: se lei  ha compiuto questo passo ormai il processo è avviato. Il tuo rivale potrà recuperare momentaneamente terreno negli interessi della tua ragazza, ma è chiaro che ormai lui sarà sempre di più condannato al ruolo di seconda scelta. A un patto: che tu mantenga il protocollo vincente che hai sviluppato finora. A comincinare dalle prossime mosse: invece di cedere alla tentazione di elemosinare la sua attenzione o struggerti nell’attesa di un segnale, dedicati per qualche giorno a te stesso. Rituffati nella tua vita e aspetta che si faccia sentire lei. 


Un saluto,
Andrea

Indurre una donna a pentirsi di essersene andata

Buongiorno Dott. Benedet,
io e la mia ragazza ci siamo lasciati a fine settembre.
Da allora non l’ho più né vista né sentita; le ho scritto solo un messaggio su whatsapp per augurarle buon anno. Lei mi ha risposto in modo molto dolce augurandomi il meglio in quanto sono stato una persona molto importante per lei che le ha in qualche modo cambiato la vita.
Poi dopo due giorni mi scrive “ma che ne dici se ti proponessi di avere una relazione senza impegno? sei un bravo ragazzo, mi piaci molto e quindi sarebbe perfetto per me. Dimmi cosa ne pensi liberamente e se non sei d’accordo non c’è problema e chiudiamo qui”.
Io ho risposto velocemente rimandando ogni discorso a dopo le vacanze.
Devo dire che il fatto che mi abbia scritto lei mi ha molto sorpreso (non è tipo che scrive per prima o si fa sentire), ma adesso non so come muovermi.
Che significato può avere il suo comportamento? Come lo devo “interpretare”?
La ringrazio molto per il suo aiuto.

J.

Caro J.,

il tuo sangue freddo nel reagire alla separazione ti ha fruttato il mezzo ripensamento che hai visto da parte della tua ragazza.
Spiazzata dalla tua reazione da uomo “forte” e forse anche un po’ ferita nell’orgoglio, la tua amica si è fatta risentire, proponendoti una “reazione a metà” per salvare la faccia e, probabilmente, per cercare di mantenere il controllo su di te riducendo al minimo i rischi per la propria libertà di azione. Io credo che tu abbia fatto molto bene a temporeggiare sulla proposta di un compromesso al ribasso come quella che lei ti prospettava. Con la tua reazione le hai mostrato il tuo valore maschile e le hai dato un grande incentivo a cercarti di nuovo. Nelle fasi successive è fondamentale che tu mantenga il controllo del gioco di forza che si è innescato. Mantenendo il protocollo che hai ottimamente iniziato, reagisci con estrema prudenza a eventuali nuovi segnali. E’ proprio così che si può indurre una persona a “pentirsi” di essersene andata.

Andrea

 

“Che cosa significa?”

Buongiorno la mia ex mi ha lasciato da 10 gg dicendomi sono stata bene ho passato momenti bellissimi ma non ho più voglia di stare con te. Io non l’ho più cercata ma poi 3 gg fa mi ha scritto che aveva a cenato con una sua vecchia amica che aveva parlato di me conosciuta da qualche giorno per lavoro scrivendomi “il destino è proprio strano”… Che significa?
Paolo

Ciao Paolo,
significa che in queste prime fasi hai seguito il protocollo corretto e potresti aver ottenuto un primo, timido, segnale.
Io al tuo posto mi limiterei a rispondere “Eh già e aspetterei di vedere se i segnali si moltiplicano.
Un caro saluto,

Andrea

Riconquistala! Corso di coaching completo per riconquistare una ragazza (download)

Come riconquistarla a San Valentino

Caro Andrea,

sto seguendo da qualche giorno i tuoi libri “Riconquistala” apparentemente con un certo successo. Infatti dopo 3 settimane in cui la mia ragazza non rispondeva più neanche alle mie telefonate e mi aveva scritto “Dimenticami” ieri mi è arrivato un Whatsapp in cui mi chiedeva “come stai”, al quale ho risposto come da protocollo da Te suggerito, e infatti poche ore dopo è arrivato un altro messaggio, questa volta più lungo (…). Oltre a ringaziarti per questi primi successi, che spero siano destinati a durare, volevo appunto chiederti una cosa visto l’avvicinarsi di San Valentino. Devo osservare qualche tecnica particolare se lei si fa sentire quel giorno? O c’è qualcosa che posso fare io? Tieni presente che per noi San Valentino era una festa molto “sentita”, oltre che per gli ovvi motivi anche perché il 14 febbraio era il giorno in cui eravamo per la prima volta andati a letto insieme. La nostra storia è durata 2 anni e mezzo.
Grazie ancora per tutto il tuo aiuto

Maurizio

 

Caro Maurizio,
(ho omesso il testo del secondo messaggio, non sia mai che la tua ragazza lo ritrovi in rete!)  Se vuoi accrescere le tue possibilità di riconquistare questa ragazza, a San Valentino non fare un bel niente: niente messaggi, e soprattutto niente regali o “pensierini”. Nonostante la separazione, lei avrà delle aspettative riguardo questa data così importante per voi, esattamente come le hai tu. Si starà chiedendo come passerai tu quel giorno, se ti farai sentire per dirle qualcosa o se lei stessa dovrebbe mandarti qualche altro segnale. Lascia che queste domande non abbiano risposte. La tensione emotiva per riavvicinarsi a te, di cui abbiamo scroto un’embionale avvisaglia con questi inaspettati messaggini, troverà un’occasione per crescere e farsi più pressante in lei. Solo se lei si farà sentire e farà espliciti riferimenti a San Valentino, allora potrai rispondere, ma sempre mantenenedo un tono emotivamente neutro. Dopodiché prosegui tranquillamente con il programma di Riconquistala.

Un caro saluto,

Andrea