Category Archives: uomo alfa

Come comportarsi ora?

Ciao Andrea.
La mia ragazza m’ha lasciato a fine luglio. Fino al 24 settembre l’ho tormentata di messaggi, ecc (i classici errori da depresso ecc ) ovviamente non concludendo nulla, neanche l’avere un rapporto “decente”. Ieri per un compleanno ci siamo sentiti e con decisione le ho detto di volere riniziare a costruire almeno un rapporto di pace. Lei, probabilmente perché mi ha visto piu deciso, ha accettato e di fatti ci siamo scritti normalmente ridendo e scherzando. Sono quindi in questa fase dove ho in qualche modo (spero) ripristinato almeno “i contatti”. Vorrei chiederle come devo comportarmi ora per tentare di riconquistarla? dice che il suo manuale può darmi qualche spunto per proseguire questa fase e passare poi in una fase di riconquista vera e propria?

Francesco

Ciao Francesco, 

ovviamente il manuale ti dirà cosa fare, ma non voglio usare questo spazio per mera autopromozione. La tua storia mostra efficacemente come il vento possa iniziare a cambiare non appena si abbandonano gli errori e si cambia protocollo. Bene, ora sei a metà del guado: hai annunciato una svolta, ma nella situazione in cui ti trovi non sono le parole a contare, bensì i comportamenti. Mostrati coerente con l’immagine risoluta che hai dato alla tua ragazza e vai dritto al punto con un invito a uscire, senza farti intimorire dalle sue riserve e senza cadere in una trappola di recriminazioni e discussioni su quello che non andava tra di voi. Immagina di essere alla tua prima uscita con lei, e fai tutto quello che faresti a una prima uscita.

Un caro saluto,

Andrea

Come diventare “maschio alfa dominante”

Salve sono jacopo. E’ da un po’
che mi sto imbattendo nel mondo come diventare maschio alfa dominante e
lo trovo interessante ma ottengo scarsi risultati…Mi potreste dare
qualche aiuto per favore?
Jacopo

Caro Jacopo,
Internet pullula di esperti, veri o sedicenti, pronti a distillare tecniche di seduzione e consigli per trasformarsi in playboy. Io non costruisco maschi dominanti – non lo sono neanch’io -, ma lavoro a fianco di chi desidera migliorare la propria vita relazione rimandendo se stesso. Il mio consiglio, perciò, non è di tradire la natura per diventare qualcun altro (che come hai visto tu stesso è un’impresa improba), bensì di puntare proprio sulle tue qualità specifiche: sono queste caratteristiche che possono rendere la tua vita un capolavoro. Anche con le ragazze, perché chi si sente a posto con se stesso si trasforma in una fonte naturale di sicurezza, autonomia emotiva e leadership.
Hai già provato a scrivere una lista dei tuoi 5 punti forti? Comincia da lì.


Un caro saluto,

Andrea

Uscita pulita

Un anno insieme,lei piu piccola, prima dava le scuse allo stress, lavoro per l’attrazione fisica scemava. Successivamente nelle ultime settimane ha maturato l’idea invece che ero io che non l’attraevo piu nonostante mi veda come un bell’uomo. Ho avuto molta pazienza fino a quando non le ho sviscerato la cosa e ci siamo lasciati, o meglio lei ha detto che la situazione era quella e io le ho detto che non volevo una donna al 50%. Come comportarmi?
Alessandro 

Ciao Alessandro,
hai fatto molto bene ad affrontare a visto aperto il problema e ancora meglio mettere in chiaro che non avresti accettato una situazione di compromeso. Questo rende il tuo un raro caso di uscita “pulita”. Per conservare il vantaggio competitivo è fondamentale che tu ora agisca di conseguentemente ai tuoi annunci, uscendo di scena per un po’ s. Nel giro di due o tre settimane potrebbero arrivare dei segnali da parte sua: aspetta questo termine senza farti sentire prima di prendere altre iniziative.
Un caro saluto,
Andrea

Lui (uomo “alfa”) si fa avanti, poi sparisce

Caro Andrea,

sono capitata per caso sul tuo blog e mi sembra che, a differenza di un sacco di altre trovate pubblicitarie in cui mi sono imbattuta, i tuoi consigli siano veramente validi. Io frequento quello che, nelle risposte sul blog, definisci un uomo alfa. Sicuro di Se stesso, molto bello, uno stuolo di ragazze al seguito, in carriera. Ci conosciamo per caso e ci
prendiamo subito, interessi in comune, stesse idee su tutto, a lui piaccio molto fisicamente e me lo dice splicitamente. Mi manda il buongiorno tutte le mattine e lo vedo anche pubblicare canzoni smielate su fb in corrispondenza con le cose che mi dice. Aggiungo che anche io sono una donna molto sicura, in carriera, intuitiva. Lui mi dice di essere rimasto completamente affascinato da me e dalla mia intelligenza.
Mi chiede di uscire, io rimando, rimando e rimando perchè ho dei problemi in quel periodo e non te lo nascondo, anche perchè lui mi spaventa un po’. I miei problemi finiscono, lo cerco e mi dimostro più disponibile, lui non tira i remi in barca ma si dimostra freddo e distaccato. Non mi propone di uscire. Lo fa solo una sera ma mi dà come
orario mezzanotte inoltrata e io percepisco che lo sta facendo come per darmi un contentino e mi rifiuto, dicendo di aver problemi con l’orario. Mi insospettisco: sarà che non vuol farsi vedere perchè la città è piccola e la gente parla, ma mi sembra un po’ strano, mi viene il dubbio che sia impegnato. Mi dimostro distaccata ma non ottengo nulla, non mi faccio sentire per due tre giorni e lui non mi cerca. Alla fine scopro un po’ le carte, quando lui mi dice che non mi vede impulsiva (alludendo al fatto che non c’è stato nulla fra noi) e io gli rispondo che è certamente a causa mia se la cosa si è prolungata tanto ma che d’altra parte ora posso ed è lui che è freddo. Lui tergiversa non si scompone, mi fa presente solo a livello provocatorio che mi sto perdendo un sacco di cose belle.

A me piace lui fisicamente, ma non m’interessa avere una storia solo di sesso. Non capisco cosa voglia da me, se sia ancora interessato o no e come posso risvegliare il suo interesse e ottenere un invito serio e non un contentino. Hai qualche dritta da darmi? Grazie e complimenti per il carisma e la preparazione.

Federica

Ciao Federica, grazie a teu per i tuoi apprezzamenti. Potremmo pensare che quest’uomo sia tanto scafato che ha capito come funzioni e ora ti tiene sulla graticola. Se fosse così, chapeu! Ma se dovessi piazzare una scommessa, opterei per una versione più banale: il nostro amico si è trovato un’altra, che momentaneamente lo tiene impegnato. Proprio quello che hai ipotizzato anche tu. Se (come parrebbe dagli indizi) è un seduttore seriale, potrebbe volerci poco perché si stufi e riprenda a guardarsi intorno. Nel frattempo tu non farti trovare sulla difensiva e cerca di mantenere le carte coperte sulle tue intenzioni, come avevi fatto all’inizio.
Un caro saluto,
Andrea

Questo sito *non* fa uso di cookie a fini di profilazione o di marketing. A tutela della privacy dei nostri visitatori, utilizziamo solo cookie tecnici strettamente indispensabili alla navigazione e per conteggiare il numero di visite. | Ok, chiudi.